foto marco borgna per annamaria anelli

Call center: formazione su misura

La foto dello schermo l’ho fatta e ce l’ho nel telefono, preziosissima, ma mi dovete credere sulla parola perché non ho ottenuto il permesso del cliente di mostrarla. Quelle cifre sono la prova che la formazione fatta su misura funziona, e tanto. Che i call center hanno bisogno come l’aria di allenarsi sull’uso delle parole, anche quelli che partono già … Leggi tutto

foto marco borgna per post Annamaria Anelli

Lo “scoraggiatore militante”

Lo “scoraggiatore militante” è una magnifica espressione che ho sentito usare da Franco Arminio (poeta e paesologo) a proposito delle dinamiche di paese, inteso proprio come piccolo centro, con la “p” minuscola. Il paese resiste sempre a chi scalpita, vuole uscire, se ne vuole andare nel mondo a fare cose grandi. È una resistenza che si manifesta attraverso un invito … Leggi tutto

Foto Essere nerd della parola e vicere felici

Essere nerd della parola e vivere felici

Il 7 ottobre ero alla Cascina Cuccagna di Milano ospite di un evento organizzato da Langue&Parole. Per me è molto piacevole parlare quando il pubblico è interessato, partecipativo e ride di gusto: 45 minuti passano come 5. Ma questa volta ho anche imparato tanto dalle relatrici presenti: Elisa Tassara, Silvia Pareschi e Lodovica Cima. Elisa Tassara, che si occupa di … Leggi tutto

Quando scrivere non basta. foto di Annamaria Anelli - Rider, un filler naturale

Ridere, un filler naturale

Non l’avrei mai detto che avrei riso così tanto davanti a una telecamera, giuro. Non è un segreto che preferisco scrivere invece che parlare davanti a un occhio fisso che mi fissa. (Ma adesso è ancora così vero? Ci penso un momento, dai) Un gruppo bancario europeo tra i più grandi ha chiesto a Luisa Carrada e a me di … Leggi tutto

FOto per post di Annamaria Anelli: Formazione in aula, light

Formazione in pillole: breve, leggera e sostenibile

Da gennaio ho sperimentato un nuovo modello di formazione in aula (nuovo per me): niente più giornate intere, ma poche ore alla volta, da due a quattro. In questo post dico come è andata, ma anticipo la conclusione: mi è piaciuto un sacco! Dove ho insegnato: IED, Milano – Master in Social Media and digital PR, 4 ore x 3 … Leggi tutto

4 cose che ho imparato di me dopo due settimane di Scuola Holden

Dal 26 aprile al 10 maggio ho fatto la profia alla Scuola Holden: il mio modulo si chiamava Survival Kit e serviva per introdurre i ragazzi in uscita dal biennio di Storytelling & Performing Arts al mondo-dopo-la-Holden. Il mondo fuori può sembrare l’apocalisse dopo che trascorri due anni a studiare narrazione in ogni sua forma, vai in una scuola bellissima, sei … Leggi tutto

Foto MArco Borgna

Dal tricotage a scrivere email il passo è breve

Questa è la copertina di Scrivere email, costruire relazioni: il mio nuovo ebook in uscita il 17 maggio per Zandegù che spiega come scrivere email di lavoro chiare, focalizzate sull’obiettivo e scritte con linguaggio umano. Le parole tessono relazioni; le parole scritte creano coperte dalla trama incrociata; le email gettano reti tra le persone e quelle a maglia più stretta … Leggi tutto

No, non sono ancora stanca

Sto tornando da due giorni di formazione alla Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Sono stracotta, con le occhiaie e la stanchezza che non mi fa abbassare le palpebre (capita solo a me?). Ho parlato di scrittura, di semplificazione, di lotta al nostro lato oscuro. Come mi ha scritto qualcuno in privato, sono andata nella tana del lupo. In realtà sono andata (e … Leggi tutto

Foto: Scrivere, cioè pensare a chi legge - Annamaria Anelli

Scrivere, cioè scegliere

Quando scriviamo non abbiamo davanti il nostro interlocutore e quindi non beneficiamo del suo feedback immediato. Quel feedback che ci serve per riallineare in tempo reale la nostra comunicazione così da ottenere l’accordo di chi ci ascolta o, in questo caso, di chi ci legge. Nell’ultimo post abbiamo anche visto che quando comunichiamo esprimiamo come vediamo noi il mondo, cioè … Leggi tutto