Blog

Come si trasforma una email in una email che si fa leggere? Come si cura la conversazione in chat? Come far sì che i messaggi arrivino “giusti” e non indigesti né trasversali? Come si rendono i testi naturali e nello stesso tempo interessanti? Come si diventa sensibili rilevatori di circonlocuzioni inutili, preposizioni indigeste, frasi contorte e toni spacca-relazione? In sostanza: come si preferisce una parola a un’altra?

Foto marco borgna per post La solitudine del lettore scontento

La solitudine del lettore scontento

Avete mai pensato a cosa prova un lettore scontento? Ai pensieri di chi si smarrisce davanti ai testi respingenti che legge tutti i giorni sul lavoro o fuori dal lavoro? Qui non parlo di narrativa, ma di tutto il resto. Anche il messaggio “non aprire questa porta” appiccicato con lo scotch sulla porta in questione è un testo, per intenderci. … Leggi tutto

Foto di Marco Borgna per post Rispondere no, con grazia

Come rispondere no, con grazia

Più di un anno fa un’azienda mi ha contattata per una consulenza: messaggio su Linkedin, poi telefonate, formulazione di una proposta, riformulazione della proposta per trasformarla a distanza, e poi silenzio. Il tempo si è srotolato via come di consueto e nessuno mi ha più degnata di considerazione, né per dirmi aspetti un momento che i tempi sono duri, né … Leggi tutto

foto marco borgna per annamaria anelli

Call center: formazione su misura

La foto dello schermo l’ho fatta e ce l’ho nel telefono, preziosissima, ma mi dovete credere sulla parola perché non ho ottenuto il permesso del cliente di mostrarla. Quelle cifre sono la prova che la formazione fatta su misura funziona, e tanto. Che i call center hanno bisogno come l’aria di allenarsi sull’uso delle parole, anche quelli che partono già … Leggi tutto

foto di Marco Borgna per post Annamaria Anelli - Spiacenti

Spiacenti

Le sfumature tra le parole sono come lo spazio tra le vignette. Ci sono e sono ricchissime di significati, anche se le vedete solo con gli occhi della mente. Ma bisogna volerli aprire, quegli occhi. Siamo spiacenti, ma non ci è possibile rispondere affermativamente alla sua richiesta di rimborso. oppure Ci dispiace, ma non ci è possibile rispondere affermativamente alla … Leggi tutto

foto marco borgna per post Annamaria Anelli

Lo “scoraggiatore militante”

Lo “scoraggiatore militante” è una magnifica espressione che ho sentito usare da Franco Arminio (poeta e paesologo) a proposito delle dinamiche di paese, inteso proprio come piccolo centro, con la “p” minuscola. Il paese resiste sempre a chi scalpita, vuole uscire, se ne vuole andare nel mondo a fare cose grandi. È una resistenza che si manifesta attraverso un invito … Leggi tutto

foto di Marco Borgna per post Parole in pratica

Parole in pratica

Le parole non sono un’entità astratta, puro concentrato di idee e grammatica. Sono la nostra cassetta degli attrezzi quotidiana. La cassetta che ci permette di comunicare con le altre persone e di agire. Riporto qui i miei ultimi tre post su Linkedin che parlano proprio di questo. Quando le parole attenuano Il mio macellaio ha una certa età ed è … Leggi tutto

Quando scrivere diventa sexy

Ho passato tutto lo scorso fine settimana a insegnare alla Scuola Holden (non esagero: venerdì pomeriggio, tutto sabato e domenica mattina!). Il mio modulo – Scrivere – è inserito nel percorso Business progettato dal Corporate Storytelling della Holden per aiutare i professionisti a dotarsi di strumenti utili a migliorarsi nel lavoro. Il mio Scrivere seguiva il modulo Narrare e ti … Leggi tutto

Scrivere e tradurre in Svizzera

La scorsa settimana sono stata ospite dell’Amministrazione federale svizzera. Il responsabile della formazione dei traduttori italofoni ogni anno organizza a Bellinzona un seminario di aggiornamento su temi che riguardano scrittura e traduzione. Mi ha chiesto se fossi interessata a condurre un laboratorio sulla scrittura di email e lettere: aveva letto il mio Caro cliente e lo aveva trovato un libro … Leggi tutto

immagini per Le parole per farlo, Storytel podcast - Annamaria Anell

La dimensione intima della voce, su Storytel

Storytel (la piattaforma di podcasting) ha pubblicato il mio Le parole per farlo. Si tratta di 6 puntate che riguardano come raccontarsi quando si cerca un lavoro o una collaborazione professionale.  Se hai già un abbonamento a Storytel, a posto, altrimenti qui trovi il link per avere un’estensione del periodo di prova gratis. Se dopo vorrai iscriverti alla piattaforma, secondo … Leggi tutto